Team

Elisa Ghigi

Sono nata a Rimini il 9 Aprile del 1988, madre casalinga (ex modellista), padre ferroviere (agricoltore nel tempo libero) e fratello corriere espresso (amante della velocità anche nel tempo libero). Ho una formazione artistica perché dal Liceo Artistico è nata la mia passione per l’arte tradizionale che poi si è sviluppata e trasformata nella passione verso il mondo della comunicazione, della pubblicità e del web.

Dopo la maturità artistica “salpo” in InterCity verso Milano Centrale: direzione NABA (Graphic Design & Art Director). Questa breve esperienza (meno di un anno) mi ha formato sia dal punto di vista professionale, mutando il mio gusto, il mio punto di vista ma soprattutto mi ha formato come persona all’interno della società che si deve confrontare con la realtà (e non soltanto con i sogni).

Mi rimbocco le maniche e scelgo il percorso Iuav a San Marino che mi porterà alla laurea in Disegno Industriale e Multimedia nel 2013, portando in sede di laurea il progetto trasversale di tesi (grafica, web, prodotto) chiamato “Sign+” ovvero un nuovo sistema per la gestione, realizzazione, e aggiornamento delle segnaletiche ospedaliere, che punta ad abbattere una parte delle spese della sanità pubblica. Piena di entusiasmo inizio a capire che la laurea è stata una grande “base” di arrivo, non di certo la “meta”. Mi rimbocco le maniche e inizio a cercare lavoro e nuovi corsi per approfondire e allargare le mie conoscenze.

Ed è proprio durante uno stage formativo, al culmine di questo corso specialistico in Web Marketing, conosco Elena Borghi, figura poliedrica e magnetica, da tanti anni nel campo della comunicazione e Giandomenico Murru, professionista con tanti anni di esperienza nel mondo della comunicazione e degli eventi. Nel 2013 si vedono già le prime scintille e nei primi mesi del 2014 parte per me questa nuova avventura che si chiama Q Group.

Il presente

All’interno di Q Group mi occupo operativamente del reparto Comunicazione Visiva, della progettazione della grafica editoriale (stampabile), della grafica per il web/mobile e di quella legata al Social Media Marketing.

Colore

Blu Oltremare

Social

Pinterest

Film

Le Fabuleux Destin d’Amélie Poulain