Q Arte

Essere artista e diventare artista: basta il curatore d'arte?

Troppo spesso l’artista, sia che operi nel campo delle arti visive che in quello dello spettacolo, ha di se l’immagine non di un professionista ma di un sognatore che vive in una solitaria torre d’avorio. La conseguenza è che il proprio talento non ha la giusta diffusione.
Se si guarda agli artisti di maggiore successo, possiamo vedere che per affermarsi, tutti hanno percorso due strade:

  • sono partiti da una profonda consapevolezza di sé e hanno lavorato in maniera costante e organizzata al proprio “marketing”;
  • sono stati promossi o si sono affidati a un curatore, a un management esperto, per definire una strategia olistica fatta di mostre, eventi, incontri con un pubblico interessato.

Essere artisti professionisti che vivono del proprio lavoro diventa impossibile quando l’artista è percepito un hobbista e non integra il proprio percorso creativo con un altro percorso: quello imprenditoriale sulla propria identità, intesa come un’identità di brand, e la propria produzione di opere d’arte.
Per raggiungere questi obiettivi è fondamentale affiancarsi a chi ha costruito competenze di management d’arte che possiede strumenti di comunicazione efficaci in target con le nicchie specifiche del mercato d’arte e riesce a creare e curare una strategia di professionalità ed obiettivi.

Guadagnare con la propria arte attraverso il management

Il mondo dell’arte è complesso e l’orientamento professionale per artisti di fatto non è prevista. Le scuole d’arte non preparano alla vendita, quindi l’artista fa un secondo lavoro, anziché vivere della propria arte.
Per questo esiste Q Arte: l’orientamento professionale per artisti che vogliono essere professionisti.
La brand identity è uno dei passaggi cruciali che l’agenzia di comunicazione deve affrontare, e realizzarla per un artista è una responsabilità capitale, il punto di partenza di ogni strategia che possa funzionare nel tempo.

L'esperienza di un art manager

Q Arte nasce dalla visione di Deborah Mendolicchio, esperta d’arte, curatrice di mostre e eventi d’arte, critica.
La sua grande esperienza del mercato dell’arte, del mondo dei collezionisti, delle dinamiche che muovono energie dentro il mondo di chi acquista opere d’arte, permette di trovare subito la collocazione strategica per il lavoro dell’artista.
D’altro canto Deborah porta all’ artista la sua umanità e la capacità di accogliere e guidare le sue sensibilità creatrici, sapendo riconoscere, valorizzare e raccontare il mondo complesso e delicato di chi ha fatto dell’arte il proprio percorso di vita.

Sei un’artista? Contattaci

Cosa otterrai investendo il tuo tempo ed il nostro? Un appuntamento di orientamento professionale della durata di un’ora durante il quale potrai capire:

Orientamento al tuo segno d’arte
Ricerca di mercato di nicchia
Una recensione alla tua forma d’arte spendibile in tutti i tuoi canali

Tutto questo è GRATUITO. Lascia la tua mail nel form che trovi qui e appena possibile ci conosceremo.

Nome e cognome (*)

Indirizzo email (*)

Inviaci un breve messaggio

Presa visione dell'informativa sulla privacy, acconsento al trattamento dei miei dati personali, ai sensi degli artt. 13-14 del Regolamento Europeo 2016/679.

Alcuni lavori